Maria Carmen Caramalli

Trainer per lo Sviluppo del Potenziale Personale, mi occupo di formazione e di divulgazione di metodi e stili di vita volti al benessere psico fisico, all'ampliamento della coscienza di sè nonché per il raggiungimento dei principali obiettivi di vita, personali, professionali e relazionali.

Nel 2000 mi sono dimessa dal pubblico impiego per vivere una vita coerente con la mia idea di felicità e benessere, perché ho sempre pensato che comunque la si guardi, la vita sia troppo breve oppure troppo lunga per spenderla senza almeno provare ad essere felici e a tutt'oggi non mi sono mai pentita della scelta fatta. 

I momenti di crisi che ho vissuto sono serviti per far emergere i miei talenti le mie capacità.


Laureata in Discipline Psicologiche all'Università di Padova con tesi sulle Sincronicità di C.G.Jung.

Counsellor Gestalt Professionista ai sensi della legge 4/2013 iscritta all' AICo.

  • Pratictioner Ipnosi Post Ericksoniana e Programmazione Neurolinguistica (PNL).
  • Insegnante di Meditazione Theta Healing Avanzato.
  • Insegnante - creatrice - formatore di YogaEmozionale®.
  • Insegnante di Massaggio Infantile (AIMI).
  • Insegnante di Pilates.

So per certo che ognuno di noi ha qualcosa che lo contraddistingue dagli altri esseri viventi, qualcosa che lo caratterizza, che può fare la differenza nel mondo e che sicuramente può rendere autentica ed unica la vita su questo pianeta. Avendo vissuto in prima persona quanta paura faccia il cambiamento avendo provato sulla mia pelle quanto sia grande in certi momenti il bisogno di sostegno, di un padre/madre che faccia il tifo per noi, di un facilitatore o di una "levatrice" di qualcuno o qualcosa che non ci lasci soli nel momento della "rinascita" , avendo vissuto dicevo tutto ciò ho, scelto di essere io una possibile scelta per chiunque voglia crescere in consapevolezza, scoprire le proprie personali potenzialità, trovare lo scopo della sua vita, investire su se stesso e fare la differenza nel mondo.

"E' un nostro diritto cercare di essere felici e per fare questo non possiamo negare noi stessi"